GAUDIOSO: “L’OPPOSIZIONE FA IL GIOCO DEGLI EVASORI”


21

Sui suoi canali social il sindaco di Barano Dionigi Gaudioso ha pubblicato un post in risposta all’atteggiamento della minoranza consiliare tenuto durante l’ultimo civico consesso: “In occasione dell’ultimo Consiglio comunale abbiamo approvato, fra l’altro, quello che si può definire un vero e proprio regolamento “antievasione”. Sul punto hanno espresso il loro voto contrario i Consiglieri di minoranza, sollevando feroci critiche.
È bene sottolineare che questo provvedimento non tocca minimamente coloro che pagano regolarmente i tributi, bensì è di “ostacolo” unicamente a chi si sottrae agli obblighi tributari. I Consiglieri di minoranza, votando contro l’adozione del Regolamento, in pratica si sono schierati dalla parte di coloro che non pagano i tributi locali. Ovvero di coloro che, pur essendo imprenditori e producendo, si sottraggono al pagamento, facendo così aumentare il carico fiscale che grava sulle famiglie (che, magari, pur non svolgendo alcuna attività imprenditoriale ed a costo di fare notevoli sacrifici, pagano regolarmente). Parliamo degli stessi imprenditori che, magari, pur di sfuggire ai loro obblighi escogitano sotterfugi quali cambi continui di società o intestazione delle stesse a soggetti nullatenenti.
Spesso ci si dimentica che se pagano tutti, tutti pagano di meno…
Tra l’altro, se non si pagano l’energia elettrica e l’acqua, questi servizi vengono automaticamente sospesi, per cui non vedo perché lo stesso principio (pacifico) non possa valere anche per i tributi comunali”, conclude il primo cittadino.