DIONIGI GAUDIOSO E IL MESSAGGIO NATALIZIO: IL NOSTRO IMPEGNO PER BARANO

33

DI DIONIGI GAUDIOSO

SINDACO DI BARANO

Come ormai consuetudine, in occasione delle festività natalizie, oltre che rivolgere i miei migliori auguri a tutta la Cittadinanza, colgo l’occasione per tracciare un piccolo bilancio della nostra azione amministrativa. È stato ancora una volta un anno difficile, a causa della crisi pandemica, ma sotto il profilo dell’attività amministrativa non posso che dirmi soddisfatto. La stagione delle opere pubbliche prosegue con speditezza e viaggia verso una duplice direzione: migliorare le infrastrutture e la vivibilità del Paese, ma anche creare occupazione. Il rifacimento della Piazza di Piedimonte è a buonissimo punto ed a breve partirà anche la gara per affidare i lavori di realizzazione di un nuovo parcheggio ed un’area giochi in località Matarace.

In questi giorni stiamo ultimando l’installazione dei box spogliatoi nel campo sportivo comunale, aumentando quindi la funzionalità della struttura che, oltre ad ospitare la prima squadra del Barano, è frequentata da una moltitudine di bambini e ragazzi impegnati nelle attività giovanili. Nel giro di pochi mesi contiamo di terminare anche i lavori al municipio, nonostante si sia registrato qualche rallentamento sulla tabella di marcia iniziale. Prosegue la metanizzazione e molte sono le zone del Comune che già sono servite dal gas metano. Continuano anche gli interventi di recupero del complesso Baldino, ove adesso possiamo intervenire anche sull’area di parcheggio pertinenziale.

A breve inizieranno gli interventi di recupero dei sentieri. A proposito di “verde” e di “ambiente”: è di pochi giorni fa la notizia del finanziamento di mezzo milione di euro ottenuto per la riforestazione della Pineta di Fiaiano. Questo mi consente di fare una considerazione: ossia che quasi la totalità degli interventi che stiamo realizzando o che andremo a realizzare è finanziata con risorse che abbiamo ottenuto da altri Enti. Cioè, praticamente, a costo zero per il nostro Comune. In un momento storico in cui gli Enti comunali sono alle prese con ristrettezze economiche abbastanza significative, questo mi pare un punto importante da evidenziare. L’ultimo finanziamento ricevuto, in ordine di tempo, riguarda l’Auditorium dell’Istituto Comprensivo “Anna Baldino”, che doteremo di un impianto audio e video e che inoltre tenderemo a rendere a misura di persone diversamente abili, grazie ad alcuni interventi tesi all’abbattimento delle barriere architettoniche. Naturalmente, mi sono limitato ad enucleare solo alcuni degli interventi. Nei mesi a venire ci attendono nuove sfide: basti pensare al PNRR ed alle tante opportunità che esso ci offrirà.

La nostra Amministrazione, supportata da una struttura burocratica che si sta dimostrando preparata ed efficiente e che non lesina sforzi, farà tutto il possibile per farsi trovare pronta dinanzi a questa grande occasione. In conclusione, formulo a tutti i Cittadini, ai Colleghi Sindaci, alle Autorità civili e religiose, alle Forze dell’Ordine, agli Operatori della Sanità, i migliori auspici per questo Natale e per l’anno venturo.