8 GIUGNO, PROCIDA PARTECIPA ALLA GIORNATA MONDIALE DELL’OCEANO

22

Il Comune di Procida parteciperà domani 8 giugno 2021 alla Giornata mondiale dell’oceano, organizzata dal IOC-UNESCO (la commissione che cura i rapporti tra gli stati membri Unesco per lo studio sugli oceani) nell’ambito del Decennio delle Scienze del Mare per lo Sviluppo Sostenibile in Italia. Educare e coinvolgere i giovani sull’importanza dell’oceano per il nostro pianeta, la nostra salute, il nostro futuro. Con questo obiettivo è stato organizzato l’evento “Tra passato e futuro: verso la Generazione oceano” che avrà luogo in Sardegna, sull’isola de La Maddalena dalle ore 9.00 alle 20.00.
“Un evento al quale non poteva mancare il Comune di Procida che da anni sta avviando progetti e attività verso un’isola sempre più ecosostenibile con attenzione alla educazione ambientale, alla rivalutazione dell’agricoltura e alle energie alternative. Questo è il primo passo per una cooperazione importante con la commissione Unesco. Ci sarà un contributo video del Comune di Procida” sottolineano gli amministratori procidani Antonio Carannante e Titta Lubrano che hanno curato la partecipazione.
L’evento sarà fruibile interamente online sul canale dedicato:

https://decenniodelmare.it/tra-passato-e-futuro-verso-la-generazione-oceano/nell’ambito del Decennio delle Scienze del Mare per lo Sviluppo Sostenibile in Italia. Educare e coinvolgere i giovani sull’importanza dell’oceano per il nostro pianeta, la nostra salute, il nostro futuro. Con questo obiettivo è stato organizzato l’evento “Tra passato e futuro: verso la Generazione oceano” che avrà luogo in Sardegna, sull’isola de La Maddalena dalle ore 9.00 alle 20.00.
“Un evento al quale non poteva mancare il Comune di Procida che da anni sta avviando progetti e attività verso un’isola sempre più ecosostenibile con attenzione alla educazione ambientale, alla rivalutazione dell’agricoltura e alle energie alternative. Ci sarà un contributo video del Comune di Procida” sottolineano gli amministratori procidani Antonio Carannante e Titta Lubrano che hanno curato la partecipazione.
L’evento sarà fruibile interamente online sul canale dedicato:

https://decenniodelmare.it/tra-passato-e-futuro-verso-la-generazione-oceano/