“ACTUS TRAGICUS”, LA 34ESIMA EDIZIONE AFFIDATA A CORRADO VISONE

87

L’Associazione Actus Tragicus comunica che la macchina organizzativa dell’edizione 2024 de “La Passione di Cristo” si è messa in moto. La manifestazione, giunta alla sua trentaquattresima edizione, opererà seguendo il solco della tradizione. Dopo le ultime regie di Valerio Buono, a cui va il ringraziamento per il lavoro svolto, per il 2024 la direzione artistica dell’evento sarà affidata a Corrado Visone che si avvarrà della collaborazione di Valentina Lucilla Di Genio, Alessandra Criscuolo e del collaudato staff dell’associazione. L’Associazione è convinta sia la scelta giusta per la costante crescita artistica che è l’obiettivo e l’orizzonte di questi ultimi anni.

“La Passione di Cristo di Forio è una iniziativa che viaggia sulle sue gambe, anzi sulle gambe di centinaia di foriani. Il mio desiderio è mettere al servizio di questa comunità l’esperienza artistica di tanti anni per valorizzare i talenti e lo spirito di umanità che da sempre animano questa associazione e questo evento in particolare.” Così si ri-presenta alla comunità foriana Corrado Visone, già regista in passato della manifestazione e che quest’anno ha accettato con vigore e trasporto il nuovo incarico.

Nei prossimi giorni verranno comunicati date, orari e luoghi per i primi incontri organizzativi.