ALLA MENSA DEL SORRISO EVENTO TRIBUTO (E SOLIDALE) A FABRIZIO DE ANDRE’


16

CASAMICCIOLA- Un moto di solidarietà che riesce ad incontrarsi sul campo della cultura e delle arti, con uno spettacolo di teatro-canzone nato da un’idea di Valerio Sgarra: attraversare gran parte della carriera di De André partendo dalle origini, da quelle che sono state le sue principali influenze, passando per alcuni dei suoi collaboratori storici, fino ad arrivare a quelli che potremmo considerare suoi potenziali eredi.

L’evento, promosso da La Stanza – Spazio Sociale e la Mensa del Sorriso si è reso possibile grazie a tutti gli artisti coinvolti nella serata che, consapevoli della forza della cultura e del loro ruolo in questo difficile momento storico pieno di indifferenza e rancore, non hanno fatto cadere nel vuoto la richiesta d’aiuto.
Da qualche tempo infatti la Mensa del Sorriso e La Stanza – Spazio Sociale si sono incontrate, per fare rete in un momento di difficoltà della Mensa nel portare avanti le proprie attività. La Stanza Spazio Sociale ha raccolto il grido di allarme dei volontari e tutti insieme si sta provando ad elaborare iniziative per rendere più duratura possibile questa splendida esperienza di volontariato.

La Mensa del Sorriso è un progetto nato nel 2014 dai volontari dell’A.S.S.I. (Associazione Solidarietà Sociale Isolaverde Onlus), che hanno deciso di affittare una vecchia pizzeria per farne un luogo in cui dare ristoro, una volta al giorno, a chi è più svantaggiato. Ogni pomeriggio un gruppo di due tre volontari si trova per preparare la cena agli ospiti, con gli alimenti donati dal Banco Alimentare o da privati.
Gi ospiti, 15/20 a sera, sono anziani, disoccupati, senza fissa dimora o più semplicemente persone che si vogliono liberare, per qualche momento, della solitudine.

La Stanza – Spazio Sociale è un progetto nato dall’esigenza di un gruppo di persone di avere ad Ischia un luogo fisico in cui incontrarsi, confrontarsi e portare avanti il proprio impegno politico e dalla volontà di prendersi cura, insieme, della propria comunità.
La vera e propria stanza, in cui ci si incontra mensilmente e in occasione di riunioni tematiche, si trova a Forio, in via Sant’Antonio Abate, 9.
Le iniziative da costruire prendono vita nel confronto delle assemblee popolari.
È uno spazio laico, antirazzista, antifascista, in generale non discriminatorio e democratico.
La Stanza è, comunque, a disposizione di chiunque condivida questi valori per studiare, svolgere riunioni o attività di vario genere come sportelli legali, del lavoro, di ascolto, doposcuola, eventi culturali, presentazioni di libri, letture.

“Padri, figli e fratelli” sarà proposto sabato 16 marzo dalle ore 20,30 alla Mensa del Sorriso (Casamicciola). L’ingresso al costo di 10 euro includerà formula apericena (con offerta di piatti vegetariani e non) e vino incluso. Il ricavato andrà alla Mensa del Sorriso e La Stanza Spazio Sociale per finanziare le attività e il loro sostentamento