BARANO IN FESTA, INAUGURATO CAMPETTO DI FIAIANO

6

Sabato mattina, insieme agli altri membri dell’Amministrazione ed alla presenza della Dirigente Scolastica Maria Rosaria Mazzella, è stato inaugurato il nuovo campetto di calcio adiacente l’edificio scolastico di via Acquedotto, a Fiaiano. Il sindaco Dionigi Gaudioso non ha nascosto la sua emozione e ha detto: “Vi confesso che è stato emozionante, dopo i sacrifici imposti dal lockdown, vedere tanti bambini correre di nuovo felici su un prato verde. Ricordo con un pizzico di nostalgia quando, da ragazzino, ogni pomeriggio mi recavo qui per giocare a pallone ed ero costretto a scavalcare la recinzione per poter accedere”.

Il primo cittadino ha poi aggiunto: “In tempo di Covid è fondamentale consentire di fare sport a tutti, anche a chi non può permettersi di pagare. Infatti questa struttura al mattino sarà a disposizione della scuola, mentre di pomeriggio sarà liberamente fruibile da tutti i bambini, grazie alla disponibilità di Nonno Ugo Ferrandino. Questa opera, realizzata in tempi contenuti, è frutto di un lavoro di squadra, come giustamente osservato dalla Dirigente Mazzella, a cui va il mio ringraziamento. E ci tengo a precisare che essa non ha comportato oneri a carico del Comune, in quanto finanziata con fondi ministeriali. Ringrazio il Parroco Don Pasquale Trani, che ha effettuato la benedizione, la Polizia municipale, i Carabinieri di Barano, la ditta Gabriele Di Massa, la collaudatrice Arch. Melania Di Meglio e l’Ingegnere Rodolfo Trani”.