BARANO, VARATO IL TRASPORTO PUBBLICO PER STUDENTI CON DISABILITA’

56
Il Comune di Barano d’Ischia ha stabilito di potenziare il Servizio di trasporto scolastico destinato agli studenti con disabilità frequentanti la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado, grazie al finanziamento ricevuto di € 17.393,72 dal Ministro dell’Interno.
Con AVVISO PUBBLICO presente presso l’Albo Pretorio e Amministrazione Trasparente il Comune ha inteso aprire un mero procedimento esplorativo finalizzato a rilevare il fabbisogno da parte delle famiglie e successivamente, sulla base dei dati raccolti, alla programmazione degli interventi propedeutici all’attivazione del/i Servizio/i:.
1. riproponendo il Servizio di Trasporto Scolastico assicurato in forma virtuale, attraverso il rimborso forfettario delle spese di trasporto sostenute, direttamente dalla famiglia dello studente, alle condizioni di seguito indicate.
2. istituendo il Servizio di Trasporto Scolastico degli studenti con disabilità frequentanti la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado, organizzato sulla base di corse collettive dal domicilio al luogo di studio di ciascun utente, con la presenza di un accompagnatore durante il trasporto, nonché l’utilizzo di pulmini attrezzati per gli utenti non deambulanti
Destinatari del Servizio/i sono le i minori con disabilità certificata ai sensi della L. 104/92, art.3, comma 3, per poi verificare la possibilità di accesso al servizio anche di persone con disabilità certificata ai sensi della L. 104/92, art. 3, comma 1 o comma 2.
La domanda/manifestazione di interesse (allegato A e Allegato A1) in uno alla documentazione come prevista e indicata dovrà essere redatta su apposito modello allegato all’Avviso e trasmessa al protocollo dell’Ente all’indirizzo PEC: protocollo@pec.comunebarano.it, ovvero consegnata all’Ufficio Protocollo, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00 e il martedì e il giovedì dalle 16,00 alle 17,30, entro e non oltre il 01.12.2023 alle ore 13,00.
Eventuali richieste di informazioni o chiarimenti in ordine al presente avviso potranno essere avanzate, entro il termine perentorio del 28.11.2023 al seguente indirizzo e-mail: gerarda.cenatiempo@comunebarano.it.
Per ogni ulteriore informazione, gli interessati potranno contattare l’Ufficio Servizi Sociali dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il martedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e alle ore 16,00 alle ore 17,00 al seguente recapito telefonico: 081/906725: Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Gerarda Cenatiempo