BARRIERE ARCHITETTONICHE, OK ALLA RAMPA D’ACCESSO ALLA CASERMA


127

Fumata bianca per l’abbattimento delle barriere architettoniche presso la caserma dei Carabinieri di Ischia. O almeno così sembrerebbe. Nei giorni scorsi, infatti,  le autorità competenti in materia avrebbero dato il proprio responso in merito alla richiesta avanzata dalle associazioni UILDM di Ischia e Procida e Federconsumatori.  Alcune  criticità  rilevate riguardavano l’ascensore dell’edificio, risultato essere di dimensioni non sufficientemente adeguate  a garantire l’accesso ai cittadini in carrozzina.

In seguito al sopralluogo, dunque, le due associazioni avevano indirizzato una formale richiesta ai vertici romani dell’arma dei carabinieri proprietari dell’immobile di via Casciaro per l’abbattimento delle barriere presenti, chiedendo in particolar modo la realizzazione di una rampa di accesso ad hoc. Richiesta questa che, a quanto pare,  non è caduta nel vuoto.

Il Fondo di Assistenza e Previdenza dell’arma dei Carabinieri avrebbe, infatti, dato il proprio nulla osta per la realizzazione dell’intervento suddetto, mandando prontamente  richiesta di preventivo ad alcune ditte specializzate e rassicurando, quindi, le due associazioni su di una prossima e celere messa in opera della rampa.  Una buona notizia questa che farà sicuramente felici quanti in questi anni avevano segnalato le criticità in questione.