BLITZ DELLA POLIZIA, SEQUESTRATO RESIDENCE ABUSIVO IN COSTRUZIONE A FIAIANO

126

Gli agenti del commissariato di polizia di Ischia, in collaborazione con la polizia municipale di Barano, hanno posto sotto sequestro a Fiaiano un maxi abuso edilizio. Secondo quanto si apprende, non lontano dai campetti, un noto imprenditore aveva di fatto messo su un vero e proprio residence abusivo: due appartamenti erano già stati ultimati e finanche arredati, almeno un altro paio erano invece in fase di ultimazione o costruzione. Secondo le risultanze emerse dall’indagine la struttura era già stata posta sotto sequestro alcuni anni fa per essere poi dissequestrata, ma nonostante tutto i lavori erano continuati e si era proceduto anche ad un ampliamento della volumetria. Una persona, amministratrice dell’azienda i cui mezzi sono stati ritrovati in loco, è stata denunciata in stato di libertà all’autorità giudiziaria.