CALCIO A 5, SERIE D: MARIGLIANO-FUTSAL BARANO 4-4

27

Marigliano Football Club 4

Futsal Barano 4

Varchetta, D’Auria, Amato, Maiello, Cucca, De Crescenzo, Imparato, Velotto F, Gul.

Allenatore: Velotto G

Giuseppe Di Meglio (1994), Antonio Lubrano Lavadera, Benito Farina, Francesco Di Iorio, Antonio Spennato, Christian Di Costanzo, Enrico Di Meglio, Maurizio d’Alterio, Sossio Vitale, Luigi Lubrano Lavadera, Giuseppe Di Meglio (1990), Francesco Migliaccio.

Dirigente accompagnatore ufficiale: Lubrano Lavadera Ermenegildo

Allenatore: Diego Di Scala

 

Marcatori Futsal Barano: Enrico Di Meglio (2) D’Alterio Maurizio D’Alterio (1) Giuseppe Di Meglio (1)

Ammoniti: Di Iorio F (FB), Maiello G, Gul , Imparato (MFC)

La Futsal Barano di mister Diego Di Scala va in scena in quel di Marigliano per la prima partita del campionato di serie D – girone C.

Pronti via ed al 2’ Enrico Di Meglio, con un bel tiro dalla distanza, sfiora il palo. Man mano che i minuti passano la Futsal Barano diventa padrone del campo, aumentando il ritmo e portandosi in vantaggio al 7’ con Giuseppe Di Meglio su un ottimo assist del capitano Luigi Lubrano. Il Marigliano prova a replicare allo svantaggio, ma il portiere ospite si fa trovare pronto, intercettando le diverse conclusioni dei padroni di casa. Al 9’ la Futsal Barano raddoppia con un bel contropiede portato da Giuseppe Di Meglio e finalizzato dal solito Enrico Di Meglio. La Futsal Barano ha l’occasione di portarsi sul 3 a 0 al 23’ con un tiro libero calciato da Sossio Vitale che esce di poco. Si va al riposo sul risultato di 2 a 0 per la Futsal Barano.

La ripresa è sempre più a tinte bianco azzurre, tant’è che al 2’, su azione di calcio d’angolo, Enrico Di Meglio porta il risultato sul 3 a 0 per gli aquilotti. La partita sembra chiusa, ma alcune decisioni arbitrarie, alquanto bizzarre, danno la possibilità ai padroni di casa di battere due tiri liberi consecutivi tra il minuto 10’ ed il minuto 13’ grazie ai quali la partita si riapre con il Marigliano che si porta sul 2-3. Al 16’ alla squadra di casa viene concesso di calciare un altro tiro libero che viene  stavolta neutralizzato dal portierone baranese. Al  27’ ripartenza della Futsal Brano con Benito Farina che trova magistralmente sul secondo palo Maurizio D’Alterio che non si fa pregare ad inzaccare la rete del 4 a 2. La partita sembra essere chiusa ma al 29’ il Marigliano si porta sul 3-4 e nei  4’ di recupero concessi dal direttore di gara il Marigliano acciuffa il pareggio. Finale amaro per i ragazzi di mister Di Scala che dichiarerà “primo tempo quasi perfetto anche se mancano all’appello un paio di gol. Nel secondo tempo siamo partiti bene andando 3-0, ma pian piano abbiamo perso brillantezza e lucidità anche se potevamo ammazzare la partita più volte. Sono più le cose positive che quelle negative che emergono da questa gara. Dobbiamo imparare ad essere più cattivi e cinici sotto porta. Felice di allenare un gran gruppo di amici e di ragazzi perbene”. Quando gli si chiede dell’arbitraggio, mister Di Scala, come è sua abitudine, butta acqua sul fuoco. “Un giovanotto inesperto che nei momenti decisivi ha commesso degli errori, ma non deve essere un alibi per noi”