CALCIO A 5: UN CAMPIONE DEL MONDO PER LA VIRTUS LIBERA, ARRIVA PEREIRA

1

Un campione del mondo per la Virtus Libera Isola D’Ischia. Alcides Pereira (nome completo Alcides Pereira De Souza) è il nuovo pivot del club isolano, che affronterà il campionato nazionale di Serie B. Classe 1980, fisico possente (oltre 190 cm di altezza) e grande tecnica. E’ questo il biglietto da visita del pivot brasiliano, Alcides Pereira, volto nuovo della VL. Agli ordini di mister Monaco giunge una vera e propria macchina da gol che ha incantato, con i suoi numeri, ogni piazza nella quale ha giocato. Ex nazionale carioca, giocatore di grande esperienza con, alle spalle, un curriculum da urlo: il nuovo acquisto Virtus Libera nel 2015 si è laureato campione del mondo con la maglia dell’Atlantico Erechin.

Conosce alla perfezione l’Italia ed il futsal italiano, in quanto, nel corso della sua lunga e prestigiosa carriera, ha indossato le maglie di numerosi club di serie A e B quali Kaos, Augusta, Perugia, Lazio, Bisceglie, Corigliano, Catanzaro, Magic Crati Bisigliano e Ecosistem Lamezia Terme. Nella passata stagione ha sposato il progetto del Castellamonte (Serie C1 piemontese). Con la società bianconera è stato subito amore: Pereira ha realizzato ben trentasette reti ed è stato grande protagonista di una stagione da incorniciare per la realtà canavesana, culminata con la vittoria del campionato (e conseguente promozione in Serie B) e della Coppa Italia Regionale. Adesso, ad attenderlo il parquet del PalaCasale e la Virtus Libera Isola D’Ischia che affida a mister Monaco una macchina da gol, affamata e dotata di immensa classe.