CALCIO – MIMMO CITARELLI NUOVO DIRETTORE TECNICO DEL REAL FORIO

2
Il Real Forio 2014 comunica che Domenico Citarelli ricoprirà il ruolo di Direttore Tecnico e sarà, pertanto, coinvolto nel mondo biancoverde a trecentosessanta gradi, dalla attività di base (Citarelli era già responsabile tecnico del settore giovanile) sino alla cantera ed alla prima squadra. Professionista di grande esperienza, Mimmo Citarelli rappresenta una scelta precisa e un investimento da parte della società su una figura tecnica dal valore indiscusso (allenatore Uefa A professionista, allenatore Uefa B, Istruttore giovani calciatori, personal coach 1 vs 1 tecnica calcistica), ma anche sulla persona e sulle sue qualità morali, che si sposano perfettamente con i valori e il modus operandi della società. Semplicità e competenza, acquisite sul campo nel corso della sua lunga e prestigiosa carriera di giocatore dapprima e successivamente di allenatore, completano il profilo professionale e umano del nuovo direttore tecnico biancoverde, che da oggi sarà un punto di riferimento ed un supporto costante per ogni allenatore ed ogni singolo giovane calciatore.
Un percorso da calciatore e da allenatore di grande importanza per mister Citarelli, che sarà il valore aggiunto del mondo biancoverde. Cresciuto nel settore giovanile del Napoli, il neo direttore biancoverde ha ricevuto gli insegnamenti, nel corso della sua esperienza con i partenopei, di mostri sacri del calibro di Canè, Sormani e Delella. Nella sua prestigiosa carriera da calciatore professionista, Citarelli ha disputato 350 partite in serie C e circa 150 in serie D, facendo le fortune di piazze importanti quali Nocerina, Sorrento, Ischia, Turris, Campobasso, Castel di Sangro, Casoria, Olbia, Valdiano, Frattese, Portici Campania.
Importante e ricca di successi anche l’esperienza in panchina. Citarelli ha assunto la guida tecnica della Beretti della Nocerina, Gragnano, Ischia, Savoia, Procida, Forio, Virtus Volla, Scafatese, Sant’Anastasia, Virtus Ponticelli, San Marco Trotti. Nel 1993, inoltre, ha ricoperto il ruolo di allenatore istruttore della Virtus Volla.
“Ringrazio la società per la fiducia. Il ruolo di Direttore tecnico – svela mister Citarelli – è senza dubbio stimolante, perché potrò mettere la mia esperienza al servizio degli allenatori e dei giovani calciatori. Sarò un supporto ed un aiuto costante nel loro percorso di crescita. Mi piace evidenziare che lavoreremo non solo sulle nozioni tecniche ma anche sui valori e sulla mentalità da inculcare ai ragazzi. Tra l’altro l’aver ricoperto per tanti anni il ruolo di allenatore mi permette di comprendere con maggiore semplicità le dinamiche che vivrà lo staff, composto da ben 14 tecnici molto preparati e di qualità. Lavoreremo tanto, con il massimo impegno, per curare ogni singolo dettaglio ed offrire ai tanti giovani calciatori del Real Forio le soluzioni migliori per poter crescere in un ambiente sereno e competente”.
Una nuova sfida da vincere insieme per mister Citarelli ed il Real Forio 2014: costruire i giovani campioni del domani!