CAPODANNO A ISCHIA, ECCO LE ORDINANZE DEL SINDACO D’ISCHIA


41

In occasione dei festeggiamenti di Capodanno il Sindaco del Comune d’Ischia ha ordinato il divieto di  vendita  per asporto di bevande in bottiglie, contenitori e bicchieri di vetro presso esercizi pubblici (bar – ristoranti – discopub – discoteche), gli esercizi di vicinato al dettaglio alimentare e presso le attività artigianali autorizzate alla vendita di bevande, disposizione valida per le giornate del 31 dicembre e il 1° gennaio. È vietata, inoltre, la somministrazione di bevande in bottiglie, contenitori e bicchieri di vetro presso gli esercizi pubblici titolari di autorizzazioni con annessa attività di intrattenimento danzante per le sole giornate del 31 dicembre e 1°gennaio e  per tutto il territorio del Comune di Ischia. La somministrazione e il consumo delle bevande in vetro è  consentita solo all’interno del locale. Inoltre, le attività di intrattenimento musicale e danzante, esclusivamente nella notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio, è consentita fino alle 04:30 senza arrecare disturbo alla quiete pubblica e osservando quanto disposto dalla normativa in materia di inquinamento acustico.Tutti i titolari degli esercizi pubblici sono chiamati a vigilare affinché gli avventori non disturbino la quiete pubblica e il riposo delle persone. La Polizia Municipale e le altre Forze di Polizia sono incaricate di far osservare le seguenti ordinanze, le violazioni ai provvedimenti saranno punite con le modalità previste della legge.