CAPRI HOLLYWOOD, AMBROSINO PREMIA LA SCIENZIATA CAPOBIANCHI: “ORGOGLIOSI DI LEI”

24

“Per noi è un onore vantare, tra i nostri concittadini, una donna di scienza di così alto spessore e lo è ancor di più constatare che la lega all’isola un rapporto autentico e viscerale, com’è per tutti i procidani di successo in Italia e nel mondo”. Con queste parole il sindaco di Procida Dino Ambrosino ha consegnato – insieme al sindaco di Napoli e della Città Metropolitana, Gaetano Manfredi – un premio speciale, assegnato dalla 26esima edizione di “Capri, Hollywood- The International film festival’”, a Maria Rosaria Capobianchi, ex direttrice del laboratorio di Virologia dello Spallanzani di Roma, che per prima ha isolato la variante 1 del Covid in Italia e che più di un anno fa era stata tra le prime a ricevere il vaccino anti-Covid nel nostro Paese. L’evento, fondato e prodotto da Pascal Vicedomini, ha il sostegno della D.G Cinema del MiC e della Regione Campania.