CAROLINA ROSI PRESIDENTE DELL’ISCHIA GLOBAL 2020

60

Sarà l’attrice e produttrice Carolina Rosi a presiedere il 18° Ischia Global Film & Music Festival che si terrà dal 12 al 19 luglio sull’Isola verde. Il primo grande-evento dello spettacolo internazionale nell’estate della ripresa post-Covid che sostiene il messaggio di una Campania ‘regione sicura’.  Al suo fianco un binomio di produttori altrettanto prestigiosi come l’ex presidente dell’Academy Cheryl Boone Isaacs e l’italo-canadese Andrea Iervolino che coinvolgeranno, col sostegno dell Dg Cinema del Mibact e della Regione Campania, tante stelle dell’industria mondiale nel dibattito sulla ripresa di cinema, audiovisivi e turismo.

”Nel mondo c’è tanta voglia di Italia e di nuovo cinema. Da quando è stato annunciato Ischia Global continuiamo a ricevere adesioni prestigiose – dice Tony Renis, socio fondatore dell’happening estivo – Siamo felici dell’adesione di Carolina Rosi, simbolo del nostro teatro e custode della memoria di suo padre, il maestro Francesco Rosi. La sua presenza da leader sull’Isola verde – prosegue Renis – è motivo di duplice soddisfazione in un momento così delicato per tanti artisti e per l’industria dello spettacolo”.

Carolina Rosi è, tra l’altro, presidente onorario della Fondazione Eduardo De Filippo, drammaturgo celebrato nel 2020 per i 120 anni dalla nascita, ed è anche ‘capocomico’ e direttore artistico della compagnia di teatro di Luca De Filippo, di cui è stata compagna di vita. Il documentario da lei diretto con Didi Gnocchi Citizen Rosi, ha vinto il premio Pasinetti a Venezia 2019.

Ischia Global Film & Music Festival 2020 avrà una speciale sezione “smart” che permetterà ai protagonisti dell’industria e delle arti impossibilitati a raggiungere l’isola di collegarsi a distanza.