CASAMICCIOLA, CONVOCATO IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE

56

Nell’insolita cornice della “Pizzeria del Corso”, si svolgerà la prima seduta del rinnovato Consiglio comunale di Casamicciola, alle ore 20.00 di lunedì 17 giugno. Si procederà alla formale convalida degli eletti che comporranno il nuovo civico consesso, con il giuramento del primo cittadino Giovan Battista Castagna, ma anche all’elezione del Presidente del Consiglio comunale e del suo vice. Il sindaco inoltre darà comunicazioni sulla nomina dei componenti della nuova Giunta comunale: si tratta, quello relativo alla composizione dell’esecutivo, di un argomento che da giorni tiene banco tra gli osservatori. Il consiglio dovrà poi nominare la nuova commissione elettorale. Dopo questa serie di punti all’ordine del giorno concernenti i consueti adempimenti post-elettorali, si discuterà anche del riconoscimento di legittima spesa per l’emergenza riscontrata in via Tommaso Morgera all’altezza dell’Eliporto, quando vennero intrapresi lavori di somma urgenza per rimediare al crollo del costone che invase di detriti la carreggiata dell’ex strada statale 270, e l’altra emergenza con relativi lavori in Corso Vittorio Emanuele, per il crollo di un muro. Inoltre ci sarà da ratificare la delibera di Giunta numero 81 del 15 maggio scorso relativa alla variazione di bilancio  per l’ “adeguamento ambienti didattici plessi scolastici di cui  al decreto direttoriale Miur n. 874/2018”. Infine, il consiglio dovrà approvare l’adeguamento alla normativa vigente del Regolamento urbanistico edilizio comunale (Ruec).