CASAMICCIOLA, UNANIMITA’ DEL CONSIGLIO SUI CONDONI

39

Il consiglio comunale di Casamicciola ieri ha dato l’ok all’assestamento generale ai sensi dell’articolo 175, comma 8 del Testo unico degli enti locali, alla verifica della salvaguardia degli equilibri di bilancio, e dello stato di attuazione dei programmi del Comune. Sono stati finalmente approvati i debiti fuori bilancio e gli aumenti del compenso dei componenti dell’organo di revisione economico-finanziaria ai sensi del decreto interministeriale del dicembre scorso.

Durante la seduta, l’opposizione è stata rappresentata dal solo Luigi Mennella, che ha votato favorevolmente alla proposta relativa ai  rateizzi dei costi di costruzione, oneri di urbanizzazione e indennità paesaggistica, oltre che in materia di diritti d’istruttoria, della legge 47/85, legge 724/94 e legge 326/2003 (cd. primo, secondo e terzo condono), con agevolazioni per chi ha la casa inagibile.  Unanimità anche per il nuovo regolamento di contabilità. Rinviata la nomina dei componenti della commissione paesistica.