CESARE PREVITI OPERATO D’URGENZA A ISCHIA MENTRE ERA IN VACANZA

42

L’ex senatore e ministro della Difesa Cesare Previti è stato operato d’urgenza nell’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno per una occlusione intestinale. L’ottantacinquenne politico ed avvocato si era sottoposto ad intervento chirurgico per una appendicite acuta due settimane fa a Roma. Da qualche giorno si trovava in vacanza in barca e, giunto al largo dell’isola, ha avuto forti dolori addominali tali da consigliare lo sbarco ed il ricovero nell’ospedale isolano. È stato assistito inizialmente al pronto soccorso, poi trasferito nel reparto di Chirurgia; dopo un consulto con il suo medico di fiducia è stata quindi decisa l’operazione eseguita dall’equipe guidata dal primario Alberto Marvaso coadiuvato dal dottor Pizza, che ha inizialmente proceduto in laparoscopia per poi terminare l’intervento con tecnica open. Se il decorso proseguirà senza complicazioni, domani Previti potrà essere dimesso e tornare nella sua abitazione romana.