COP 21 A NAPOLI, SCONTRI TRA MANIFESTANTI E POLIZIA: IL VIDEO

0

Questa mattina un gruppo di attivisti del movimento ‘Fridays For Future’ è stato allontanato di forza dalla Polizia mentre effettuava un blocco sul ponte di accesso a Castel dell’Ovo, a Napoli, dove era in programma l’apertura dei lavori di Cop 21, la Conferenza delle Parti aderenti alla Convenzione di Barcellona per la protezione dell’ambiente marino e delle regioni costiere del Mediterraneo.

Sulla pagina ‘Fridays for future Napoli’ è apparso un comunicato, che riportiamo di seguito: “La reazione delle forze dell’ordine è quella che vedete in video: siamo stati allontanati con la forza, due attivisti sono stati fermati dalle forze dell’ordine. Tutto questo per cosa? Per aver detto che siamo stanchi di sentire chiacchiere e vuoti proclami, che non siamo più disposti a compromessi, che invece di propinare quattro giorni di green economy bisognerebbe mettere in campo soluzioni concrete contro le emissioni di Co2, contro le grandi aziende inquinanti, contro qualsiasi forma di devastazione ambientale. Esigiamo immediatamente la liberazione degli strikers fermati!!!”.

(ANSA/ PAGINA FACEBOOK ‘FRIDAYS FOR FUTURE NAPOLI’)