CORONAVIRUS E SOLIDARIETA’, A ISCHIA ECCO IL “TAMPONE SOSPESO”

8

In tempi di Coronavirus a Napoli le azioni di solidarietà si sono moltiplicate. Lo dimostra l’iniziativa del “tampone sospeso” che partirà il prossimo martedì al Rione Sanità. Un modo per sopperire ai lunghi tempi di attesa delle Asl e ai prezzi, spesso esorbitanti, praticati dai laboratori privati. Sono migliaia, infatti, i cittadini impossibilitati ad attendere tempi secolari (soprattutto per motivi di lavoro) e ancor di più quelli che non possono sottoporsi allo screening a pagamento. Ciò soprattutto se si tiene conto del fatto che interi nuclei familiari necessitano del test per cui la spesa diventa più che raddoppiata. Il “tampone sospeso”, nel cuore del Rione Sanità, potrà contribuire in parte a risolvere tali criticità.

Ebbene non solo Napoli ma anche l’isola di Ischia ha promosso un’iniziativa simile. L’associazione Only Green, in collaborazione con la Mab, ha reso noto che nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 novembre 2020, rispettivamente a Lacco Ameno e Barano d’Ischia, ci sarà uno screening con tamponi molecolari.