DA ISCHIA A FIRENZE, IL TGCOM ESALTA IL TALENTO DI MARCO MANZI

1

Ischitanto Doc, ideatore di un progetto che nel tempo di è rivelata un’intuizione di successo: Giotto, la sua piccola grande creazione, capace ogni giorno di attirare turisti da ogni parte del mondo. TgCom24 ne evidenzia le capacità, raccontando il percorso di questo giovane imprenditore che dall’isola Verde ha raggiunto la capitale di Dante, conquistando i fiorentini con uno stile facilmente riconoscibile e un metodo di lavoro rivelatosi efficiente e di qualità.

A fare la differenza due fattori essenziali: la scelta delle materie prime utilizzate e l’abilità nel proporre, in chiave moderna, i gusti tradizionali e classici campani, dagli antipasti alle pizze, passando per i crocchè, le polpette e la frittura all’ischitana.

Sul piedistallo di questo riconoscimento va di sicuro sistemata una capacità ben precisa, quella dimostrata da Manzi, un ischitano che è riuscito a coniugare un metodo professionale moderno e d’eccellenza in termini di proposte e accoglienza, con l’intuizione di offrire pezzi della migliore cultura culinaria campana.