DDL FALANGA, TUCCILLO (ANCI): PROVVEDIMENTO PARZIALE MA NECESSARIO


129

Il presidente Anci Campania, Domenico Tuccillo, al termine dell’esecutivo regionale,  auspica una rapida definizione del DDL Falanga, all’esame della Camera dei deputati nei prossimi giorni. Si tratta di un provvedimento parziale ed emergenziale, ma tuttavia necessario per dare una prima risposta alla problematica dell’abusivismo.

“Siamo consapevoli, come già ho avuto modo di dire in commissione Giustizia della Camera del 31 marzo 2016 – aggiunge Tuccillo -, che di fronte a una situazione complessa, come quella che si è venuta a determinare negli anni in Campania e in Italia, occorrerebbe affrontare il tema con ben altra capacità di approfondimento, approntando soluzioni organiche in grado di consentire ai sindaci di riappropriarsi degli strumenti di pianificazione urbanistica e di riordino del territorio”.
“Tali strumenti – aggiunge Tuccillo – non potrebbero non essere accompagnati da misure repressive adeguate e più severe al fine di impedire il perpetrarsi di fenomeni illegali e intollerabili di abusivismo edilizio”.

“In attesa di un’organica regolamentazione della materia – conclude il presidente Anci Campania – il DDL Falanga definisce un ordine di priorità che dà una prima risposta al problema”.

SHARE