EURO 2020: SCHULZ, UN GOL “ISCHITANO” CHE FA ESULTARE LA GERMANIA


113

Il suo papà fa di cognome D’Abundo ed è ischitano a tutti gli effetti anche se lui ha scelto il cognome della madre dal momento che i genitori non hanno mai contratto matrimonio. E’ una favola made in Ischia quella che riguarda il calciatore classe 1995 dell’Hoffenheim, Nico Schulz, con sangue ischitano nelle vene, che dopo essersi tolto lo sfizio di esordire in Bundesliga e in Champions League ieri ha addirittura segnato il suo primo gol in nazionale. E che gol! Nico infatti ha deciso la sfida tra Olanda e Germania – valevole per le qualificazioni ad Euro 2020 – realizzando il gol decisivo proprio al novantesimo con un destro chirurgico su assisti di Marco Reus. Complimenti vivissimi al nostro “Nico”!