EVENTI: A SERRARA FONTANA ARRIVA IL PIANOFORTE CHE SI SUONA CON I PIEDI

7

E’ stato annunciato qualche giorno fa dall’amministrazione comunale di Serrara Fontana, con in prima linea la Sindaca Irene Iacono, e seguita a ruota dalle responsabili dell’amministrazione Roberta Mattera e Filomena Mattera, il progetto di eventi che sta accendendo l’estate a Serrara Fontana. Un cartellone che predilige la fascia più giovane, che da spazio anche ai più piccoli che spesso nei cartelloni estivi dei comuni italiani vengono messi da parte ed invece si è pensato a dei prodotti nuovi senza dimenticare anche il divertimento per gli adulti. Nei giorni scorsi c’è stato l’esordio col Dr Why, il noto gioco a quiz della Ellegi, che ha realizzato ben 4 partite per i ragazzi e poi quella senior per gli adulti col premio della vacanza a Barcellona. Domani sera venerdì 8 luglio alle 20.30 a Serrara ci sarà l’appuntamento col BIG PIANO: il pianoforte che si suona con i piedi, tra i più grandi al mondo (ben 5 metri di lunghezza) e che ha una particolarità, si suona con i piedi. Sarà presente la Maestra di Musica Isabella Trotta, che avrà il compito di animare la serata cercando di far riprodurre qualche accordo ai ragazzi ed indirizzandoli in un laboratorio musicale inusuale, e magari sconfessare tutti quei maestri che
rimproveravano i ragazzi che suonavano con i piedi, in effetti erano avanti con le idee e nessuno lo sapeva.
Il Big Piano ha una storia importante, nasce in America da un italiano che lavorava alla NASA, che nel tempo libero progettava un sogno per i bambini, quel sogno divenne realtà col BIG PIANO. Il pianoforte venne posto in FAO SCHWARZ il negozio di giocattoli di NEW YORK più grande al mondo, e lì venne visto da una nota sceneggiatrice che lo inserì nel film BIG con Tom Hanks. Quel film rappresenta ad oggi una perla del cinema Hollywoodiano che ha ispirato poi altri film negli anni. La ellegi spettacoli col patron Gianmarco Balestrieri sta trovando grandi consensi con questo pianoforte, che al momento sarà presente in diverse piazze italiane e ci sono progetti importanti futuri che però non ci svela, infatti, raggiunto telefonicamente afferma: “Il big piano, è un prodotto del quale sono letteralmente
innamorato, oltre ad essere suonato con i piedi, suona anche da solo con i tasti che si illuminano in base alle note suonate, creando uno spettacolare concerto acustico. Qualche giorno fa siamo stati a Latina, prossimamente saremo a Baia Domizia, e poi diversi grossi appuntamenti in piazze italiane. Il mio è l’unico esemplare di pianoforte gigante che si suona con i piedi di tutto il centro sud, un investimento importante, che ho effettuato in piena epoca covid, forse un po’ da pazzi? Ma i numeri mi stanno dando ragione, ed in più vi anticipo che stiamo costruendo uno spettacolo importante su questo piano, un progetto iniziato un anno fa, che da ottobre inizieremo a provare, e lì sarà davvero il coronamento di un sogno”.