FONDI DAL MINISTRO PER LE ISOLE MINORI, SORRIDE ANCHE ISCHIA

6

Sono 14,5 i milioni di euro destinati alle isole minori per il 2020, 14 per il 2021 e 13 per il 2022, per un totale di 41,5 milioni, secondo il decreto del ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia approvato oggi in Conferenza unificata.
Tra le isole destinatarie dei fondi ci sono le campane Capri, Ischia, Procida; le laziali Ponza, Palmarola, Ventotene; le sarde San Pietro, Sant’Antioco, La Maddalena, Caprera, Budelli, Asinara, le siciliane Pantelleria, Lampedusa, Linosa, Lipari, Vulcano, Ustica, Marettimo, Alicudi, Filicudi, Stromboli, Favignana, Levanzo, Salina; le toscane Elba, Pianosa, Montecristo, Giglio, Giannutri, Capraia; la lombarda Monte Isola e le liguri Palmaria e Tino.