FORIO, AL VIA LAVORI DI MESSA DI SICUREZZA DEL TERRITORIO

5

Il territorio del comune di Forio sta per essere protagonista di una nuova serie di interventi mirati alla messa in sicurezza di ampie aree e alla risoluzione di ulteriori annosi problemi che interessano soprattutto la linea di costa.

Grazie a ben due finanziamenti assegnati dal Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, infatti, sono state finanziate le progettazioni per due opere quanto mai necessarie per la sicurezza del territorio. Parliamo dei “Lavori di messa in sicurezza del tratto di costa a rischio idrogeologico compresa tra il promontorio del Soccorso e la località “Citara””per un importo di € 375.937,97 e dei “Lavori di messa in sicurezza del tratto di costa a rischio idrogeologico compresa tra la spiaggia di San Francesco e località “Fortino””, per un importo di € 62.610,61.

“Il territorio del comune di Forio, nella sua interezza – dichiara il Sindaco di Forio, Francesco Del Deo – è sempre monitorato dagli uffici tecnici comunali che, continuamente, effettuano sopralluoghi per verificare lo stato dei luoghi e programmare interventi nel breve, medio e lungo periodo. La programmazione è, infatti, sempre più fondamentale per una corretta gestione del Paese, sia da un punto di vista territoriale che sociale.”

Riscontrando, ad esempio, la richiesta di ricognizione del fabbisogno per il ripristino dei luoghi a seguito degli eventi meteorologici che nei giorni 21 e 22 dicembre 2019 hanno subito gravi danneggiamenti, sono stati richiesti fondi per i seguenti interventi: Via Mazzella loc. Scogli degli Innamorati – Becco dell’Aquila – Santa Lucia per un importo di 272.697,59 euro e “Località Fortino e via Aiemita per un importo di 344.018,28 euro. Entrambi interventi urgenti e necessari, sollecitati alla Città Metropolitana e alla Regione Campania anche in una recentissima nota inoltrata dal I Settore.