FORIO, ARRIVA NUOVA ORDINANZA DI DEMOLIZIONE


9

Arriva dal Comune di Forio una nuova ordinanza di demolizione. Il documento è stato firmato capo dell’ufficio tecnico Giampiero Lamonica, che ha ripercorso i principali step che hanno condotto all’emissione del provvedimento. Dai verbali di accertamento dei carabinieri della stazione di Forio, dal rapporto informativo e dalla comunicazione della notizia di reato della Polizia municipale «risulta che il signor […], nato a Forio […] e ivi residente alla via […], aveva realizzato in via […], in assenza dei prescritti titoli abilitativi, le opere in dettaglio descritte nei verbali medesimi».

«Visto il verbale di accertamento di parziale demolizione […]», l’architetto Lamonica ha ordinato «al sig. […] di demolire, a sua cura e spese, le opere abusive di cui ai richiamati verbali […], con conseguente rimessione in pristino dello stato dei luoghi originario, entro e non oltre il termine di giorni 60 (sessanta) decorrente dalla notifica della presente ordinanza». Il capo dell’ufficio tecnico del Comune di Forio ha inoltre ordinato che «il materiale di risulta venga trasportato ad un sito autorizzato allo smaltimento a cura e spese del sig. […]».

SHARE