FORIO, COLOMBAIA ULTIMO ATTO: ESTINTA LA FONDAZIONE


178

 

In fondo si tratta solo della cronaca di una morte annunciata, ma ora che il “funerale” è stato celebrato è chiaro che la delusione, che dovrebbe essere indignazione (e possibilmente ricerca della verità) dovrebbe avere il sopravvento su tutte le altre considerazioni. Perché su uno dei fiori all’occhiello della nostra isola e non solo, vive un epilogo del genere, vuol dire che davvero qualcosa non ha funzionato. Per usare un eufemismo, avrete capito.

I fatti, comunque, sono questi e per la verità si commentano da soli. Sul Bollettino Ufficiale Regionale n. 20 del 5 marzo scorso è stato pubblicato il Decreto 8/2018, a firma del dott. Acocella – trasmesso pure come da prassi dal presidente del Tribunale Civile di Napoli che estingue, in via definitiva e assolutamente inappellabile, la Fondazione “La Colombaia” di Forio, costituita nel 2001. E che avrebbe dovuto avere il compito, mai condizionale fu più doveroso, di preservare il bene che fu del regista Luchino Visconti e valorizzarlo. Invece che affossarlo, come è tristemente accaduto.