FORTI E VELOCI, GIOVANNA D’ABUNDO VINCE LA “SPACCANAPOLI”


33

Questa mattina si è disputata la 36^ edizione della gara podistica Spaccanapoli, la manifestazione di corsa con più storia che si svolge nel centro di Napoli sia perché prima degli anni 80 in città non si disputavano gare su strada sia perché il percorso attraversa il cuore del centro storico. In questa edizione i Forti e Veloci isola d’Ischia, con soli 11 atleti in gara hanno conquistato la prima posizione assoluta femminile con Giovanna D’Abundo, la prima posizione di categoria EF con Pina Schiano, la seconda posizione di categoria FF per Graziella Esposito e la terza posizione GM per Michelangelo Di Maio, la squadra nel complesso si classifica 5^ su 30. Pina Schiano con il tempo di oggi ha stabilito anche il suo personale sulla distanza grazie anche al supporto in gara di suo marito Vincenzo Maltese che dopo aver fatto segnare il suo personale alla Strasalerno, oggi si è dedicato a sua moglie. Buona prestazione anche per Michele Di Maio, Adamo Caputo e Bruno Scandiuzzi. Molto bello l’arrivo di gruppo per Massimo Romeo e Valentina Abrogato che hanno accompagnato Daniela Amalfitano a tagliare il  primo traguardo su una una mezza maratona. Ancora altre gare aspettano le atlete e gli atleti Forti e Veloci isolani prima di chiudere l’anno podistico il 31 dicembre, con la 14^ edizione della Forio in Corsa.