FORTI E VELOCI SUGLI SCUDI ALLA 35ESIMA MARATONA DI FIRENZE


19

A Firenze domenica mattina 25 novembre alla 35^edizione della Maratona internazionale, la squadra dei Forti e Veloci Isola d’Ischia ha fatto segnare un’altra superlativa prova, dopo quella effettuata alla Spaccanapoli di 15 giorni fa con la vittoria della gara femminile di Giovanna d’Abundo.
Caratterizzata dalla pioggia anche questa anno,  la gara, seconda solo a Roma per numero di partecipanti, si e’ svolta in condizioni meteo proibitive ma  non ha scoraggiato i circa 8000 podisti dal compiere 42 km e 195 mt su di  un percorso bellissimo che ha attraversato tutto il centro di Firenze ma con fondo stradale diventato un acquitrino  a causa della pioggia incessante e pericoloso, considerando i continui cambi di direzione e  la pavimentazione in basolato.
Prima Campana a tagliare il traguardo proprio Giovanna D’abundo che conferma l’ottimo momento di forma conquistando il 3 ^ posto di categoria in una maratona internazionale con il grandissimo tempo di 3.06.33
Con una buona prestazione arriva primo isolano maschile Giuseppe Colella che ferma il cronometro dopo 3′ e 16″ .
Ottimo stato di forma anche per Michele Di Maio che in 3’21” completa la difficile gara.
Spettacolari i coniugi  Peppe Pappone ed Anna Della Corte che alla seconda Maratona abbassano di molto il loro personale chiudendo insieme  in 4’03”.
Antonio Barnaba in gara  nei primi 20 km del percorso ha fatto da lepre ai loro amici.
I Forti e Veloci ringraziano gli sponsor , l’ Hotel Residence La Rosa e l’ Agriturismo La Pergola per l’organizzazione della lunga trasferta.