FRATELLI D’ITALIA: “I SINDACI VIGILINO SUI LAVORI AL BEVERELLO”


29

 

(.C.S.) – Il Coordinatore di Fratelli d’Italia Avv. Luciano Venia interviene su una tema di fondamentale importanza per il trasporto da e per le isole con monocarena, catamarani e aliscafi, i lavori al Molo Beverello di Napoli chiedendo ai sindaci dell’isola di Ischia la massima attenzione e ogni iniziativa necessaria per ridurre i disagi e mantenere efficienza al sistema marittimo. Ecco la nota”Ai Sindaci di Ischia – Casamicciola – Lacco Ameno – Forio – Barano – Serrara Fontana Richiamo l’attenzione delle Ss.LL.sulla situazione relativa agli imminenti lavori al Molo Beverello di Napoli stazione marittima dei monocarena, degli aliscafi e dei catamarani che collegano le isole di Ischia, Procida e Capri e che riguardano il territorio dell’ isola di Ischia in relazione agli scali di Porto d’Ischia, Casamicciola e Forio. Orbene, con questo tipo di naviglio ogni anno si muovono milioni di passeggeri nel Golfo e tra questi le centinaia di migliaia di turisti che si spostano verso le isole. Il Mattino di oggi a pag. 34 conferma che i lavori cominceranno con l’apertura del cantiere il 30 ottobre ma gia’da dicembre le biglietterie saranno rimosse dalla attuale sede e ricollocate nel piazzale Angioino nei pressi della stazione crocieristica. Cio’ significa che gia’ dalle feste natalizie del corrente anno dovra’ cambiare tutta la logistica per le isole. I lavori a quanto si e’ appreso dovrebbero terminare nel 2021 e dunque la prossima stagione turistica deve essere affrontata in maniera diversa con evidenti difficolta’ per la bigliettazione e l’imbarco. Il Beverello e’ una delle porte marittime sul continente per Ischia di grande rilievo. Occorre sin da adesso concertare un intervento unitarios dei sindaci isolani per partecipare a ogni riunione o tavolo tecnico sull’oggetto al fine di richiedere ee ottenere le massime garanzie per la celerita’ dei lavori e per il normale afflusso dei turisti approntando anche eventuali provvedimenti straordinari o di emergenza ove si rendessero necessari. Il Coordinatore di Fratelli d’Italia Avv. Luciano Venia”. Un argomento essenziale per la vita economica e sociale.