GIANNI SASSO INCORAGGIA ZANARDI: TORNERAI PIU’ FORTE DI PRIMA

32

di Gennaro Savio

Dopo il tragico incidente registratosi a Pienza, da giorni l’Italia è in apprensione per le gravi condizioni in cui versa Alex Zanardi, l’ex pilota di Formula Uno e da anni campione mondiale e indiscusso di paraciclismo. Una icona internazionale di forza, coraggio e determinazione. Infatti perse entrambe le gambe nel gravissimo incidente  che lo vide coinvolto il 15 settembre 2001, durante una gara del campionato Champ Car, Alex non ha mai smesso di fare sport diventando il campione paralimpico per antonomasia. E tra gli atleti italiani che in questi anni hanno avuto la fortuna di incrociarlo e conoscerlo, c’è un il campione paralimpico ischitano Gianni Sasso