GIOCHI, CAMPANIA: NEL 2018 SPESI 1,81 MILIARDI, MULTE PER 14,4 MILIONI


12

Si mantiene stabile nel 2018 la spesa in giochi e scommesse registrata in Campania. Secondo il dato pubblicato nel Libro Blu dell’Agenzia Dogane e Monopoli il totale ammonta a 1,81 miliardi, in calo dello 0,5% rispetto al 2017, riferisce Agipronews. A trainare il settore sono gli incassi di Slot e Vlt, con 891 milioni (+0,5%), assieme alle scommesse sportive (195 milioni), in crescita del 6,5% e ancora in testa al dato nazionale. Ammontano a 179 gli incassi di Lotterie e Gratta e Vinci, a 330 quelli del Lotto. Stabili SuperEnalotto (75 milioni), Ippica (14 milioni) e Bingo (70 milioni), mentre crescono anche le scommesse virtuali con 63 milioni e +14,5%. Sempre durante il 2018, l’Agenzia Dogane e Monopoli ha effettuato 4.324 controlli negli esercizi sul territorio campano, riscontrando 340 violazioni tra penale e amministrativo e irrogando sanzioni per 14,4 milioni.