GIORNATA DEL MARE, DEL DEO: “UNA CULTURA CHE RAPPRESENTA STORIA E FUTURO”

30

Una intera mattinata tra sole, spiaggia e (soprattutto) Mare alla scoperta del nostro ecosistema ma anche delle basilari pratiche di salvamento in mare. Ecco alcuni degli elementi alla base delle attività che hanno interessato la Spiaggia della Chiaia a Forio in occasione della Giornata Nazionale del Mare.

“La Cultura del Mare – dichiara il Sindaco di Forio, Francesco Del Deo – rappresenta la nostra Storia e il nostro Futuro. Ringrazio tutte le associazioni che hanno preso parte alla realizzazione degli eventi legati alla Giornata del Mare e della Cultura Marinara, l’AMP Regno di Nettuno, Marevivo, la Guardia Costiera di Forio con il Comandante Massimiliano Riccio e gli Istituti scolastici presenti presso la spiaggia della Chiaia, come l’IIS Mennella e il Liceo Buchner.

Amare il proprio territorio significa, soprattutto, rispettare l’Ambiente e la Natura che ci circonda e iniziative come quelle realizzate in occasione della Giornata del Mare e della Cultura Marinara contribuiscono, in varie forme, alla creazione e consolidamento di una giusta “coscienza ecologica” soprattutto nelle nuove generazioni.”

Presenti sull’arenile anche il Comandante della Guardia Costiera di Forio, Massimiliano Riccio, l’ass. Gianna Galasso, il consigliere Gianni Matarese e il consigliere Giuseppe Di Maio.

I laboratori condotti dalle associazioni coinvolte in questo grande progetto che ha interessato l’intera isola sono stati incentrati sul rispetto dell’ambiente e sulla corretta realizzazione della raccolta differenziata oltre alla dimostrazione di operazioni di salvamento in mare. Gli eventi realizzati a Forio, inoltre, sono stati impreziositi anche dalla simulazione di un salvataggio in mare avvenuto anche con l’ausilio dei droni di salvataggio di Maurizio Bernocchi.

Una bella mattinata di eventi, dedicata al Mare e alla nostra isola.

GUARDA LA PHOTOGALLERY

Questo slideshow richiede JavaScript.