GRANDE SUCCESSO AL CACCIA VILLAGE, PRESENTE ANCHE ISCHIA

7

Salvatore Di Massa*

Bastia Umbra (PG): dopo i mesi duri dovuti dalla pandemia, è ripreso il mondo delle fiere: a Bastia Umbra, lo scorso week end si è tenuto il  CACCIA VILLAGE,  la fiera della Caccia, Pesca e Tiro a volo, la più grande del centro Italia nel suo genere. Con una superficie di oltre 15000 metri quadrati coperti, la fiera raccoglie oltre 200 espositori di ogni settore che presenteranno le novità ed i prodotti specifici per la caccia, la pesca ed il tiro. Anche Ischia era presente con il nostro Presidente e componente dell’Ufficio di presidenza Nazionale Arci Caccia Emilio Galano che ci ha raccontato gli eventi svolti in fiera, la grande partecipazione degli appassionati alle attività all’aria aperta ed i seminari: Oggi molto più spesso che in passato si parla di sicurezza nella caccia ed in particolare nella caccia in braccata, vuoi per la impressionante serie di incidenti legati a questa forma di caccia che hanno accompagnato le ultime stagioni venatorie e vuoi per una aumentata sensibilità alle interferenze che questa forma di caccia comporta con altre attività umane come trekking, biking, escursionismo, accudimenti di aree agricole e boschive.
Vi è quindi la necessità di affrontare tale argomento in modo asettico senza essere influenzati o travolti da posizioni anti e procaccia o di schieramento ma semplicemente per provare ad aumentare la sicurezza della caccia e della braccata cosi come viene svolta in Italia attraverso un’analisi delle varie componenti (aspetti comportamentali e psicologici , utilizzo dei sistemi passivi o attivi di segnalazione acustica e visiva ) e della protezione verso le altre attività che legittimamente interferiscono sul territorio e non ultima la sicurezza degli ausiliari cosi importanti se non fondamentali in questa caccia.

  • Segretario generale Arci Caccia Isole