IL BALLETTO DEL SAN CARLO IN PIAZZA SANTA RESTITUTA


34

Nei giorni scorsi al Teatro di San Carlo di Napoli si è svolta la conferenza stampa di presentazione del secondo evento del progetto finanziato dalla Regione Campania con la partecipazione del Comune di Lacco Ameno e la produzione del Teatro di San Carlo “Incontri nel verde…inseguendo le tracce del passato”.  Sabato 22 e domenica 23 giugno (ore 21.00) la Piazza di Santa Restituita di Lacco Ameno diventerà palcoscenico per Pulcinella, capolavoro di Igor Stravinskij nell’interpretazione del Balletto del Teatro di San Carlo.Pulcinella è un balletto che Igor Stravinskij compose nel 1919 su musiche di Gian Battista Pergolesi o a lui attribuite. Rappresentato per la prima volta all’Opéra di Parigi il 15 maggio 1920, Pulcinella nella sua versione originale ha le firme di Léonide Massine per le coreografie e di Pablo Picasso per le scene. Il balletto si svolge in uno scenario da commedia dell’arte e qui Stravinskij imprime alla sua musica un gesto inconfondibile e geniale che apre la porta alla svolta “neoclassica”.Il Pulcinella proposto è una produzione del Massimo partenopeo del 2017 a firma di Francesco Nappa per le coreografie e, quasi a ricalcare la tradizione, per le scenografie è stato chiamato il celebre artista Lello Esposito che per l’occasione ha creato ben 140 installazioni.“Il mio Pulcinella – afferma Nappa – è una maschera senza maschera, non più burattino buffo e goffo, ma un uomo che cerca affannosamente e alla fine ritrova il suo grande amore”.Anche dal punto di vista musicale lo spettacolo prevede delle incursioni in un altro genere: infatti alcune parti si intersecheranno con la musica elettronica.Principali interpreti Carlo De Martino nel ruolo di Pulcinella, Claudia D’Antonio in quello della sua amata Pimpinella, Salvatore Manzo è Furbo, Giuseppe Ciccarelli, invece, Capobanda. Un bel colpo per il Comune di Lacco Ameno guidato dal Sindaco Giacomo Pascale che, ieri mattina, ha firmato quest’importante atto insieme all’assessore alla cultura Cecilia Prota.

«Lacco Ameno – ha commentato il Sindaco –  diventerà palcoscenico per Pulcinella, capolavoro di Igor Stravinskij nell’interpretazione del Balletto del Teatro San Carlo che scende in piazza a contatto con il pubblico. Siamo onorati di poter offrire a turisti e residenti un evento musicale e teatrale di tale livello». Nel balletto del Teatro di San Carlo: Igor Stravinskij nei panni di Pulcinella. La coreografia, la Regia e le Luci saranno affidate a Francesco Nappa, le Installazioni a Lello Esposito, i Costumi a Giusi Giustino. Tra i personaggi e gli interpreti: Carlo De Martino in Pulcinella, Claudia D’Antonioin Pimpinella,  Salvatore Manzo nelle vesti di Furbo, Giuseppe Ciccarelli nel Capobanda.