IL COMMISSARIO PREFETTIZIO SI E’ INSEDIATO A LACCO AMENO

44

Dopo l’investitura dal Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, il Commissario prefettizio Simonetta Calcaterra ieri mattina intorno alle 11 è sbarcata sull’isola e si è subito diretta presso il palazzo municipale di Lacco Ameno. Una volta giunta negli uffici di Piazza Santa Restituta il primo contatto c’è stato con Giacomo Pascale, l’ormai ex sindaco, che aveva lasciato il tavolo tecnico sulla ricostruzione in programma presso il Parco Termale Castiglione proprio per quello che doveva rappresentare un passaggio di consegne più forzato che istituzionale, ma in ogni caso doveroso.

Il “Barone” si è dapprima intrattenuto nei corridoi pronunciando con dipendenti e presenti una sorta di discorso di commiato e poi si è rinchiuso in quella che fino ad alcuni giorni fa era la sua stanza proprio con la commissaria chiamata a reggere le sorti del paese fino alle prossime elezioni amministrative. In municipio, ovviamente, anche giornalisti e fotografi con la Calcaterra che per ovvi motivi ha declinato sia pure in maniera cortese le richieste di ottenere qualche dichiarazione e commento.