IL GIOSI-PENSIERO, DA ISCHIA ALL’EUROPA PASSANDO PER LE ELEZIONI REGIONALI

0

«Maurizio De Luise ha una sua personalità ed indipendenza e ha preso la sua decisione. A me dispiace perché quella al Governo del Comune di Ischia è stata la mia maggioranza ed alle elezioni del 2017 ho lottato con le unghie e con i denti per dare continuità amministrativa. Poi ognuno ha fatto le sue scelte…». L’europarlamentare  Giosi  Ferrandino in una intervista a Il Golfo così commenta l’attualità politica del Comune di Ischia. «Enzo Ferrandino? Non gli contesto nulla se non il non aver saputo valorizzare l’enorme potenziale che aveva a disposizione dopo le elezioni. Il risultato è che oggi si trova a governare con chi di fatto gli e ci ha fatto la guerra ed è stato più volte sonoramente bocciato dall’elettorato». E sulla ricostruzione dice: «Con i due emendamenti del Partito Democratico è stata prevista una normativa puntuale per la redazione e l’approvazione del Piano di ricostruzione, oltre al ristoro alle aziende colpite dal sisma. Significa ricostruzione più celere, fondi, sburocratizzazione, sostegno alla ripresa economica e sociale.  Risultati importanti, significativi».