IL ROTARY VESTE “YOUNG”, COSTITUITO IL ROTARACT ISOLA VERDE

86

Nel corso della cerimonia annuale del passaggio di consegne del Rotary Club Ischia Isola Verde, tenutasi ieri sera al ristorante Oasis a Panza, è stata ufficializzata la creazione dell’omonimo club Rotaract, filiazione giovanile del sodalizio rotariano isolano.
Il Rotaract è una associazione promossa dal Rotary International, fondata nel 1968 ed aperta a uomini e donne di età compresa fra i 18 e i 32 anni;  i Rotaract organizzano attività civiche per le comunità locali dove sono attivi  volte a favorire la comprensione internazionale, sviluppando il dialogo e lo scambio di idee e competenze su temi di pubblico interesse e supportando iniziative concrete per la pace, per sostenere l’istruzione, per combattere la fame e le malattie globali, per sviluppare le economie locali e difendere l’ambiente.
Dopo il passaggio di consegne dal past president Danilo Borsò al nuovo presidente Rotary Celestino Iacono è stato presentato il nuovo club Rotaract ischitano alla cui presidenza è stato eletto Gianmaria Ferrandino, 25 anni , laureato in economia aziendale e che ha conseguito laurea magistrale in scienze economiche.
Del Rotaract Ischia Isola Verde fanno parte anche Teresa Senese, Emmanuel Puca, Lorenzo Trani, Gianluigi Buono, Giovanni Di Martino, Ilaria Ferrandino, Mario De Luise, Angelo Sorrentino ed Alessia Borrelli nominata segretaria del sodalizio.
“Sono onorato del ruolo che i miei amici e soci hanno voluto assegnarmi” ha detto Gianmaria Ferrandino continuando “ringrazio il dottore Danilo Borsò per l’appoggio e la guida che ci ha dato per fondare il nostro club; siamo un gruppo di giovani, studenti e professionisti, animati dalla voglia di impegnarsi per la nostra isola con attività civiche e benefiche, al fianco delle altre associazioni, delle istituzioni e delle iniziative affini alle nostre finalità associative”