IMMOBILI ABUSIVI DA ACQUISIRE AL PATRIMONIO COMUNALE, LACCO VOTA ALL’UNANIMITA’

14

Un consiglio comunale di  straordinaria importanza, quello svoltosi ieri sera a Lacco Ameno. Il civico consesso ha infatti approvato all’unanimità il lavoro scaturito dalla commissione consiliare composta da maggioranza e opposizione che ha varato il regolamento comunale per l’assegnazione degli immobili acquisiti al patrimonio comunale: una strada consentita dall’articolo 31 comma 5 del Dpr 380/2001. L’introduzione dell’assessore Leonardo Mennella e l’intervento di Domenico De Siano che andava nella stessa direzione hanno di fatto lasciato intendere che quello che sarebbe stato il voto unanime sulla tematica. Secondo il sindaco Giacomo Pascale, il provvedimento licenziato dal Comune del Fungo dovrebbe essere norma e non eccezione soprattutto alla luce dei precedenti provvedimenti regionali della giunta Caldoro.