IN BARCA ALLA DERIVA A VARCATURO, SALVATO DALLA MOTOVEDETTA DI ISCHIA

7

Un uomo è stato tratto in salvo questo pomeriggio dagli uomini della Guardia Costiera di Pozzuoli, mentre, a bordo di un canotto era uscito da solo per una battuta di pesca amatoriale nel tratto di costa tra Varcaturo e Lago Patria. Il forte vento di maestrale che soffiava e le correnti ad un certo punto hanno preso il sopravvento, con lo stesso che non è riuscito più a rientrare verso terra. Trascinato a oltre tre miglia dalla costa l’uomo non si è fatto prendere dal panico, anche se ha perso alcuni oggetti personali finiti in mare, ma fortunatamente ha avuto la lucidità di chiamare la Guardia Costiera di Pozzuoli. Dal porto di Ischia è partita una motovedetta della capitaneria che è riuscita a raggiungerlo e a portarlo in salvo al porticciolo di Acquamorta a Monte di Procida. L’uomo era visibilmente sotto shock per il forte spavento e molto infreddolito, dopo le prime cure da parte dei sanitari è stato, poi, successivamente accompagnato presso la sua abitazione.