INCIDENTE SUL TRAGHETTO, GIOSI AL PREFETTO: BASTA CON ENORMI AUTOCARRI SULL’ISOLA

26

“L’auspicio è quello di evitare lo sbarco sull’isola di enormi autocarri e autoarticolati che sia per il peso, sia per dimensioni non possono transitare sulle nostre strade, e che gli autotrasportatori che operano sull’isola avviino una riconversione del parco autocarri, introducendo l’utilizzo di mezzi più piccoli, ecologici e dalle caratteristiche idonee alle particolarità dell’isola d’Ischia”. E’ questo uno stralcio della nota che il sindaco di Casamicciola, Giosi Ferrandino, ha indirizzato al Prefetto di Napoli Michele Di Bari, al presidente della commissione Trasporti Regionale Luca Cascone ed ai responsabili delle forze dell’ordine presenti sul territorio isolano.