ISCHIA, ALEX BRITTI IN CONCERTO SULLA SPIAGGIA DI SAN PIETRO IL 28 GIUGNO

199

In attesa della Festa di Sant’Anna (26 luglio), di Sant’Alessandro (26 agosto) e della Festa del Porto (170 anni il prossimo 17 settembre), l’estate nel comune di Ischia inizia con un super evento in una location di rara bellezza che per la prima volta farà da cornice ad un concerto di assoluto livello musicale e artistico. Se gli eventi in spiaggia sono prassi consolidata in tantissime località turistiche italiane e internazionali, il comune di Ischia, in collaborazione con la società partecipata Ischia Risorsa Mare,  ha voluto inaugurare la stagione portando  proprio sull’arenile un grande artista: Alex Britti!

Famoso per canzoni come Oggi sono io, La vasca e 7000 caffè, Britti si appassiona alla musica fin da piccolo imparando a suonare la chitarra a soli 8 anni. Inizia a esibirsi come chitarrista quando ha 17 anni accompagnando band e artisti internazionali e pubblica il suo album d’esordio come cantautore, “Alex Britti”, nel 1992. Il primo grande successo del cantante è Solo una volta (o tutta la vita), canzone del disco “It.Pop” che finisce al primo posto nelle classifiche mentre nel 1999 si aggiudica la vittoria nella sezione Nuove proposte del Festival di Sanremo grazie al brano Oggi sono io.

L’anno seguente ottiene un ottimo riscontro per i singoli Una su 1.000.000 e La vasca. A partire dal 5° album in studio, Fiesta, l’artista propone un repertorio con accenni di jazz e blues e inoltre inizia una collaborazione musicale con Maurizio Costanzo insieme a cui scrive diverse canzoni tra cui Quanto ti amo. Nel 2011 incide Immaturi, brano della colonna sonora dell’omonimo film grazie al quale l’artista riceve una candidatura ai David di Donatello. Per la sua 8ª raccolta discografica Alex Britti lavora a In nome dell’amore, un progetto diviso in due volumi che esce nel 2015. Tra i progetti più recenti del cantante c’è l’album del 2022 Mojo, la sua prima raccolta di brani interamente strumentali.

Che Britti sia un musicista di altri tempi lo conferma lo stesso artista in diverse recenti interviste in cui si è parlato molto anche del suo periodo di pausa necessario per dedicarsi a pieno al ruolo di “papà”, ma oggi è pronto a ritornare in scena anche grazie al nuovo singolo “Uomini”. Il nuovo brano, primo tassello del prossimo progetto discografico, trascina con un ritmo travolgente alla soglia dell’estate, mescolando più generi musicali: dalle influenze reggae dell’ukulele, passando per le sonorità pop, fino al timbro caldo della chitarra blues, come in una jam session dal vivo con l’intento di far ballare il pubblico. Un pezzo ideale per accompagnare i concerti dell’Alex Britti Live 2024 il tour che lo vedrà protagonista per tutta l’estate, figuriamoci su una spiaggia bellissima come quella di Ischia.  Alex Britti Live 2024 dopo la prima tappa in Abruzzo,  ha già toccato San Severo (FG), sarà il 21 giugno a Chiari (BS), il 22 giugno Ferrere (AT) e il 28 giugno Ischia (NA), per poi proseguire  il 30 giugno a Galatina (LE), il 5 luglio a San Tammaro (CE), il 14 luglio a Barletta (BAT), il 19 luglio a  Lugano, il 24 luglio a Lecco, il 27 luglio a Castellana Grotte (BA), il 3 agosto  a Porto Recanati (MC), il 5 agosto a  Roseto degli Abruzzi (TE), il 21 agosto a Borore (NU), l’8 settembre a Siderno (RC) e infine il 18 ottobre  al Palazzo dello Sport di Roma.

L’appuntamento è dunque fissato per venerdì 28 giugno sull’arenile libero della spiaggia di San Pietro. Il concerto avrà inizio alle 21:00  e sarà ad ingresso libero, ma il consiglio è quello di godersi le strade del centro di Ischia e i locali sulla spiaggia e lungo le strade che portano all’arenile per vivere una serata davvero magica.

“Progetto co-finanziato dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania, nell’ambito del POC Campania 2014-2020”

LE DICHIARAZIONI – Il sindaco di Ischia Enzo Ferrandino ha commentato così il primo grande evento dell’estate 2024: “Siamo orgogliosi di poter ospitare uno dei concerti del Live Tour 2024 di Alex Britti con cui inauguriamo quella che sarà un’estate importante per la nostra Amministrazione dal punto di vista degli eventi considerando che gli uffici e la neonata DMO sono già al lavoro per le tradizionali feste di S.Anna, Sant’Alessandro e quest’anno in particolare per il 170esimo anniversario della Festa del Porto. E’ la prima volta che organizziamo un evento di questa portata su una spiaggia e non è stato facile. Per questo ringrazio già da ora tutti gli uffici che stanno lavorando all’organizzazione, le forze dell’ordine e i volontari che stanno facendo il massimo per far vivere ai cittadini e ai tanti ospiti presenti sull’isola una serata che speriamo possa rimanere tra i ricordi piacevoli di ciascuno”.

Entusiasta anche l’assessore al turismo e ai grandi eventi Luigi Di Vaia: “Salutiamo l’arrivo dell’estate con un evento importante grazie al blasone di un’artista come Alex Britti che non ha bisogno di presentazioni ma anche grazie ad una location suggestiva che rappresenta una piacevole sfida che come Amministrazione vogliamo vincere che è quella di portare eventi e intrattenimento di livello sulle spiagge del comune di Ischia. Il primo di una serie di eventi a cui stiamo lavorando con impegno affinché Ischia possa affiancare alle bellezze e alle esperienze uniche che solo questo territorio sa offrire, anche una rassegna di eventi all’altezza di una destinazione turistica così importante”.