IL CASO – ISCHIA, ANCHE UN CONSIGLIERE MULTATO PER IL SACCHETTO SELVAGGIO


62

Un episodio paradossale che coinvolge addirittura un consigliere comunale di Ischia. Il soggetto in questione, infatti,  è stato multato dalla polizia municipale di Ischia dopo essere stato sorpreso mentre abbandonava una serie di rifiuti in strada non rispettando l’orario di conferimento degli stessi. Non solo, il consigliere è stato anche ripreso dalle telecamere con le quali negli ultimi tempi il Comune di Ischia sta andando a caccia di zozzoni ed incivili, finiti anche nel mirino del sindaco Enzo Ferrandino, che a più riprese non ha esitato a pubblicare sui social foto e video che ritraevano le gesta poco nobili degli immancabili ischitani sprovvisti di senso civico. Ed è per questo che quando il primo cittadino ha appreso la notizia, non l’ha affatto digerita bene, per usare un eufemismo. Ed è anche abbastanza comprensibile: se sei a capo di un’amministrazione che del decoro e del rispetto delle regole sta facendo una vera e propria “bandiera”, al punto da non esitare a mettere alla gogna pubblica chi si macchia di certi gesti, è chiaro che quando a commetterli è un esponente del civico consesso, beh, si rischia di vedersi ritorcere contro un’iniziativa.