ISCHIA, IL COMUNE ACQUISTA LA SCUOLA MODULARE DI VIA LEONARDO MAZZELLA

106

La giunta municipale ha deliberato l’acquisto definitivo della scuola modulare, sede temporanea della scuola Rodari. Grazie all’atto licenziato il comune di Ischia potrà continuare l’importante azione di ammodernamento dell’edilizia scolastica sul proprio territorio senza ricorrere ai temutissimi doppi turni per gli studenti delle scuole interessate dai lavori (Rodari, Montemurri, Giovanni Paolo II e Villa Durante). “Il prezzo del riscatto concordato con la azienda fornitrice è di 185.000 più iva – spiega il sindaco Enzo Ferrandino – tenendo in considerazione il finanziamento conseguito dal MIUR per l’iniziale noleggio della struttura la scuola diventa di proprietà della nostra comunità al prezzo definitivo di poco più di 490 euro al mq.