ISCHIA SI TINGE DEI COLORI DI LEGAMBIENTE, ARRIVA GOLETTA VERDE

126

Ha preso il via sabato 1 luglio ad Ischia il primo campo di volontariato estivo di Legambiente dal titolo “Aurora sull’Epomeo”. Una decina di giovani di età compresa dai 15 ai 20 anni provenienti da tutt’ Italia sono impegnati in diverse attività escursioni, didattica ambientale, yoga e mindfulness, pulizia dei sentieri, restyling della segnaletica, pittura e scrittura creativa, forest bathing, musica corale, body art decorativa e tante attività realizzate con le associazioni partner del “campo di prossimità”. Un’occasione unica per sentirsi cittadini attivi, mettersi in gioco, dando un contributo concreto alla salvaguardia del territorio, all’insegna della giustizia sociale e climatica, della tutela di ambiente, paesaggio e biodiversità; con workshop dedicati e momenti formativi e di citizen science, come nei campi costieri con attività di raccolta e catalogazione dei rifiuti spiaggiati secondo il protocollo europeo del Beach Litter. Il campo è realizzato con la collaborazione di tante splendide realtà associative isolane: AMP Regno di Nettuno, Libera contro le Mafie, Forio Cb Protezione Civile, Centro Studi isola d’Ischia, CAI isola d’Ischia, LAAI, Associazione Eutenea Aps, Ischia Adventure Park. Nei prossimi gorni sono previsti attività di pulizia dei sentieri, della spiaggia di San Pietro, monitoraggio delle microplastiche, incontri con geologi e rappresentanti della Protezione Civile e lezione di monitoraggio nidi di tartarughe sulla Spiaggia dei Pescatori. Il campo di volontariato apre la stagione estiva dell’isola sotto i colori di Legambiente. Prossimo appuntamento 11 luglio quando ad Ischia arriva la Goletta Verde la storica campagna dell’associazione impegnata nel campionamento delle acque, poi oggetto di analisi microbiologiche: una grandissima operazione di citizen science che trova pochi eguali per capillarità ed estensione. L’arrivo di Goletta Verde ad Ischia sarà anche l’occasione per fare il punto a 8 mesi dell’alluvione con Giovanni Legnini Commissario delegato per l’emergenza frana e per la Ricostruzione post sisma 2017.