LA MORTELLA, NEL WEEKEND DOPPIO CONCERTO DI PIANOFORTE


9

Secondo appuntamento per la lunga stagione concertistica di musica da camera promossa dalla Fondazione William WaltonSabato 13 e domenica 14 Aprile si esibirà ai Giardini la Mortella il pianista salentino Stefano Guarascio. Un talento apprezzato a livello internazionale che porterà ad Ischia il suo indiscusso virtuosismo.

A soli 18 anni Stefano si diploma presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce con lode e menzione speciale. Ha vinto oltre 30 primi premi in concorsi nazionali ed internazionali. Tiene costantemente recital in Italia e all’estero (Austria, Romania, Germania, Spagna, Giappone), ed è stato premiato al prestigioso concorso Sydney International Piano Competition of Australia 2012. Ha studiato con Leonid Margarius all’Accademia Pianistica Internazionale di Imola e si è diplomato nel 2016 con Benedetto Lupo all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Roma con 10 e lode. Attualmente insegna pianoforte presso il Doha College in Qatar. Ha recentemente inciso il suo primo cd pubblicato dalla casa discografica Workin Label.

Il programma musicale che il Maestro Guarascio proporrà al pubblico della Mortella comprende brani di Chopin, Ravel, Liszt e Scriabin. Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17.00 presso la Sala Recite nel cuore della Mortella.
In allegato una foto del pianista.

Apertura Straordinaria il giorno di Pasquetta

Intanto ai Giardini la Mortella fervono i preparativi per accogliere il lungo ponte di Pasqua che oltre alle tradizionali visite nel week end, prevede anche l’apertura straordinaria del giardino lunedi 22 Aprile, giorno di Pasquetta.

In questa giornata, ad attendere il pubblico – soprattutto i visitatori più piccoli – è prevista la Caccia al tesoro botanico iniziativa che si svolge in collaborazione con Grandi Giardini Italiani il network dei più bei giardini d’Italia, cui la Mortella fa parte. L’iniziativa sarà un’ottima occasione per far avvicinare i bambini alla natura, facendo scoprire loro e riconoscere in maniera giocosa – foglia per foglia – gli alberi e le piante presenti in giardino. E quale occasione migliore se non il giorno di Pasquetta, per una passeggiata ed una bella caccia botanica nell’affascinante scenario della Mortella.

Tutte le info su www.lamortella.org