LA MORTELLA, TORNANO I CONCERTI CON L’ACCADEMIA FILARMONICA ROMANA

11

Con i concerti di sabato 11 e domenica 12 settembre ai Giardini la Mortella si inaugura una nuova prestigiosa collaborazione: quella tra la Fondazione William Walton e l’Accademia Filarmonica Romana.

Nell’ambito della partnership si esibiranno agli Incontri Musicali Autunnali due giovani pianisti, in due differenti concerti: sabato 11 settembre sarà la volta di Simone Ivaldi, mentre domenica 12 settembre sarà in calendario il concerto di Jacopo Petrucci.

Simone Ivaldi è nato nel 1994 a Sassari, e dopo gli studi in Conservatorio si è perfezionato presso la Scuola di Musica di Fiesole con Andrea Lucchesini. Vincitore di numerosi concorsi dedicati a giovani pianisti, quali il “Giangrandi-Eggman” di Cagliari, il “F. Mendelssohn” di Alassio il “L. Nono”, è stato anche  finalista in importanti concorsi internazionali.
Ha seguito masterclass con celebri docenti ed ha tenuto recital in prestigiose sale ed associazioni italiane ed estere ( Austria, Argentina, Uruguay, USA),
esibendosi anche con orchestre . Ha effettuato registrazioni per Rai5 e  Radio Rai 3 ed è un borsista della “De Sono Associazione per la Musica di Torino”.

 

Jacopo Petrucci è nato a L’Aquila nel 1999. Conclusi gli studi pianistici presso il Conservatorio della sua città ha frequentato i corsi di perfezionamento della Scuola di Musica di Fiesole con il M°Andrea Lucchesini e con il M° Benedetto Lupo presso l’Accademia di S. Cecilia. Si è esibito per numerosi Festivals in Italia e all’estero come solista e come componente di ensembles cameristici, collaborando con celebri musicisti quali Ilya Grubert e l’Australian String Quartet.  È risultato vincitore in molti concorsi nazionali e internazionali (Concorso internazionale Pietro Argento, Premio Sergio Cafaro, Concorso internazionale Città di San Donà di Piave, Concorso pianistico Vietri sul mare e tanti altri). Inoltre, insieme agli studi pianistici approfondisce anche lo studio della composizione.

 

I programmi che i due giovani pianisti presenteranno al pubblico della Mortella comprendono alcuni delle più importanti e celebri pagine della letteratura pianistica, in particolare verranno eseguite la sonata op. 11 e la Fantasia op 17 di Robert Schumann: composizioni che videro la luce tra il 1834 e il 1836, in anni molto prolifici per il giovane compositore in cui la sua ispirazione tumultuosa ed appassionata si concentrava esclusivamente sul pianoforte, riuscendo a dar vita a capolavori assoluti.

I concerti si svolgeranno nella Sala Recite dei Giardini La Mortella alle ore 17.00.
In ottemperanza alle vigenti normative, saranno ammessi in Sala solo i possessori di regolare Green Pass.
Per info e prenotazioni www.lamortella.org

 

Dopo l’Estate, torna puntuale il corso di pittura botanica “La flora di Lady Walton”

Con l’avvicinarsi dell’autunno ai Giardini la Mortella torna puntuale anche il corso di pittura Botanica “La flora di Lady Walton” nella versione dedicata proprio ai colori e alle suggestioni della stagione fresca. Quest’anno il corso residenziale si svolgerà fino a sabato 11 settembre e come sempre sarà curato dalla pittrice Maria Rita Stirpe.

Gli ospiti, alloggiati nella foresteria del giardino, potranno godere dell’atmosfera magica del luogo, ricca di energie positive e grande fonte di ispirazione.