LA PROPOSTA – RICORDARE PEPPE ASCIONE INTITOLANDOGLI UNA STRADA

7

La proposta arriva direttamente dal segretario del circolo Pd di Ischia, Lello Pilato: intitolare una piazza al medico ischitano Peppe Ascione, una delle vittime isolane del Covid. Pilato spiega: “L’ Ordine dei medici di Napoli ricorderà domani presso la sede del capoluogo campano i 34 medici vittime del Covid con una cerimonia di commemorazione celebrativa e con una videoistallazione e una medaglia d’ oro alla memoria presso la sede medesima. Ricordo con grande tristezza, commozione e affetto il nostro concittadino Peppe Ascione, anch’ egli caduto sul campo immolatosi nella lotta a questa immane sciagura, che oltre a essere un valente ed apprezzato medico, era l’amico di tutti. Simpaticissimo e disponibile rammento la sua naturale propensione verso il prossimo e la immensa e generosa carica umana. Faccio appello all’ Istituzione Comunale di onorarne la memoria con l’ intitolazione di una strada o una piazza. Considerato il suo viscerale attaccamento all’ Ischia Calcio e ai colori giallo bleu, del quale era stato anche medico sociale, si potrebbe pensare di dedicargli lo slargo antistante lo stadio Enzo Mazzella con la posa di una lapide commemorativa. Una comunità che non ha memoria, non ha futuro”