LAVORO: JUVENTUS E INTER, ECCO 350 POSTI DI LAVORO


1077

Italiani: un popolo nel “pallone”. Questa affermazione non assomiglia di certo alla scoperta dell’acqua calda. È nota ai più, infatti, la passione che il nostro paese nutre, in maniera incondizionata, nei confronti del calcio. Quello che forse molti ignorano è che il calcio continua a seminare consensi anche d’estate

E no, non parliamo del calciomercato. Società come Inter, Juventus, Manchester United, tra le più blasonate, scendono in “campo”, quello lavorativo, per assumere personale. Abbondonati i pronostici, il tifo e le ansie prepartita, quindi, bisogna armarsi di CV e lettera di presentazione. Ma scendiamo nel dettaglio.

La “Signora” bianconera qualche mese fa ha lanciato un progetto per la costruzione del J – Village, la nuova cittadella del Club a Torino. La stessa, che comprenderà la nuova sede della Juve, un centro di allenamento, un hotel, una scuola internazionale, un concept store e una centrale elettrica, sarà probabilmente terminata entro l’estate 2017, con notevoli risvolti dal punto di vista dell’occupazione, creando fino 350 posti di lavoro.

E un boato si alza dalle tribune (ops, dalle scrivanie). Inoltre, al momento la società è interessata ad assumere i seguenti laureati:

  • Crm Project Manager
  • International Business Development Officer – Usa / Latam
  • Digital Editor
  • Digital Producer Junior Specialist
  • Sales Assistant Temporanei

Per candidarsi è sufficiente, sempre comodamente seduti alla sopra citata scrivania, inviare il proprio curriculum viate dalla pagina dedicata. Ma non finisce qui. L’asse Torino – Milano, continua a regalare grandi emozioni, non solo sportive. Anche L’Internazionale F.C. si unisce all’accorato appello della Juventus (e probabilmente solo a quello) e lancia la sua personale campagna assunzioni rivolta ai laureati per le seguente posizioni aperte:

  • Junior Controlle
  • Hr Generalist
  • Stage Global Youth Business
  • Partnership Account
  • Digital Ux Specialist

Nessuna delle posizioni elencate sopra fa per te? Non sentirti sconfitto. Infatti, inviando il proprio cv da qui, è anche possibile inserire una candidatura spontanea in vista delle assunzioni future della società nerazzurra. Inoltre, vi consigliamo, tra un tuffo e l’altro, di consultare anche i siti ufficiali delle squadre inglesi. Oltre ad assumere, lavorare in una delle società della Premiere League, potrebbero consentire di vivere una nuova esperienza a chi intende andare all’estero, o a chi semplicemente vuole scappare a gambe levate dal ciclone Caligola! E che vinca il migliore.